Autolettura | Zone: Albenga - Villanova - Garlenda

Come si legge il contatore

Esistono 2 tipi di contatore: il contatore a lancette e il contatore a lettura diretta.

 

 

Contatore a lancette
La lettura si esegue leggendo le lancette nere: il contatore si deve leggere in senso orario, da sinistra a destra, cominciando dalla lancetta che indica le migliaia (x 1000).
La lancetta si trova molto spesso posizionata tra due numeri: si considera il numero inferiore.
Per esempio se la lancetta delle migliaia è posizionata tra il due ed il tre, si prenderà il valore 2.
Con lo stesso metodo si procede a leggere le centinaia (x100), le decine (x10) e le unità (x1).

Contatore a lettura diretta
La lettura si esegue leggendo le cifre intere (quelle prima di un’eventuale virgola) da sinistra verso destra.
Se l’ultima cifra non è allineata alle altre si considera quella inferiore. Le lancette in questo caso non vanno lette.

 

Come e quando inviare i dati dell'autolettura

 

Si chiede gentilmente di inviare i dati dell'autolettura del contatore nelle seguenti finestre temporali:

20-30 Marzo - FATURAZIONE PRIMO TRIMESTRE

20-30 Giugno - FATURAZIONE SECONDO TRIMESTRE

20-30 Settembre - FATURAZIONE TERZO TRIMESTRE

20-30 Dicembre - FATURAZIONE QUARTO TRIMESTRE

Le letture vanno inviate all'indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., utilizzando come oggetto la dicitura "AUTOLETTURA" e corredate delle seguenti informazioni:

- Nome intestatario utenza

- Codice utente ( si può trovare sull'ultima bolletta )

- Matricola del contatore ( stampata sulla ghiera o sul quadrante del contatore) 

Le letture inviate al di fuori delle seguenti finestre temporali potrebbero non essere usate per la fatturazione associata al periodo.